L’Operatore Sociale e la Cura di Sé: Percorso di benessere e riduzione dello stress

Le professioni di aiuto stanno attraversando un momento di particolare difficoltà.

Tante sono le variabili che influiscono: il carico di lavoro sempre più elevato, i ritmi incessanti, la solitudine degli operatori in molti enti, e gli esiti della situazione pandemica che ha richiesto grandi energie per adattarsi a nuovi modi di lavorare e creato problematiche sociali nuove e irrisolte.

Le esperienze ad alto carico emotivo che caratterizzano le professioni d’aiuto possono avere un impatto molto forte e pesante sul piano personale, sul piano relazionale ma anche sul piano professionale e organizzativo.

Ecco perché per prendersi carico degli altri è fondamentale prendersi carico innanzitutto di se stessi.

Questo percorso è un momento di “cura”, un momento per fermarci, vuotare la mente e prendere consapevolezza dei nostri pensieri, delle nostre emozioni, delle motivazioni che spingono i nostri comportamenti.

Abbiamo intrapreso la strada che realmente desideriamo o siamo solo spinti da un pilota automatico?

Uno dei problemi del burnout è che spesso gli operatori stessi non riconoscono di essere in una situazione di svuotamento e “bruciatura”.

È molto importante lavorare sulla consapevolezza, e noi proponiamo di farlo utilizzando strumenti che abbiamo testato prima di tutto in prima persona, come il coaching e le pratiche della mindfulness, con l’obiettivo di creare insieme un miglioramento del benessere psicofisico ed emotivo.

A chi è rivolto

Questo percorso è rivolto in particolare ad Assistenti Sociali, Operatori Sociali e Sanitari.

Le tematiche saranno trattate con breve parte teorica, esercitazioni, pratiche individuali e in gruppo, discussione.

Location:

10-17 giugno 2022 Centro Agape in via Umbria, 28 Oristano

Formatrici

Maria Corda assistente sociale, formatrice, life coach

Anna M. Rosina Fenu assistente sociale, life coach, istruttrice di mindfulness

 

Sono stati richiesti n. 7 crediti al CNOAS per gli assistenti sociali

Per ulteriori informazioni e per le iscrizioni potete scrivere alla mail artemisia.onlus@tiscali.it o ai numeri 3491387638 Maria ,3495828721 Anna M. Rosina

Vi aspettiamo

Maria e Rosy

COMMENTI FACEBOOK:

Leave A Response

* Denotes Required Field